a

Help your business grow by creating your next online presentation with Cevian, a business virtuoso.

Recent Posts

Quick business execution 00 875 665 874 88 cevian@select.com

IL MONDO È IN SUBBUGLIO Il 2020 è iniziato con un’invasione biblica di cavallette in Africa, in Iraq una serie di attentati culminati con l’uccisione del generale iraniano Soleimani ci ha avvicinati ad una pericolosissima escalation militare su scala internazionale, il presidente degli Stati Uniti è stato messo sotto impeachment (è la terza volta nella storia che succede), in Libia quello

DAL MATEMATICO AL MAITRE CHOCOLATIER: TUTTI STREGATI DALLA DROGA MONETARIA Siamo a Lugano, in un freddo pomeriggio di gennaio. Sto parlando con un amico, un signore quarantenne che dopo molte peripezie in giro per il mondo ha deciso di stabilirsi definitivamente in quest’angolo della Svizzera perché, come dice lui, vuole “mettere un po’di ordine alla sua vita e possibilmente farsi una

Sin dagli anni Cinquanta (in particolare dopo che fu siglato l’Accordo del 1951 che diede possibilità alla FED di attuare politiche anticicliche) questa è una delle prime cose che gli investitori ed i giovani trader imparano non appena debuttano sul floor di Wall Street.

LA GUERRA DEI BISCOTTI Da alcuni giorni in Italia si fa un gran vociare della guerra che è scoppiata fra Barilla e Ferreo. La prima a Gennaio ha lanciato sul mercato la “Crema Spalmabile ai Pan di Stelle” sferrando un attacco frontale alla multinazionale di Alba che da 55 anni domina il settore con sua maestà “La Nutella”. La risposta di

Nel tardo pomeriggio del 2 Dicembre 1942 James Conant, presidente del National Defense Research Committee, ricevette una telefonata dal famoso fisico statunitense Arthur Holly Compton.

Il Charging Bull di New York, la statua in bronzo dello scultore Arturo Di Modica che raffigura un toro in carica, è diventata in pochi anni uno dei simboli più noti del capitalismo mondiale, una vera e propria icona internazionale della finanza, visitata e fotografata quasi quanto la Statua della Libertà.

Il prezzo di un bene scambiato su un mercato non viene definito esclusivamente in modo razionale ma spesso entrano in gioco fattori imprevedibili tra cui quelli legati all’emotività umana (cioè la paura, l’euforia, la sfiducia, l’aspettativa, la diffidenza, l’avidità etc etc..).